Michael Westbound
WIDE OPEN FIELDS

9,90

Descrizione

Wide Open Fields
I quindici brani che compongono Wide Open Fields, nuovo cd del chitarrista e compositore Michael Westbound, sono un omaggio a 360 gradi alla musica tradizionale americana e alle sue radici. Spaziando tra chitarra fingerpicking, country acustico, folk contemporaneo, blues e Americana, Wide Open Fields è la colonna sonora di un viaggio dell’anima attraverso paesaggi naturali di struggente bellezza e fuori dal tempo. Nel cd Westbound, oltre alla chitarra acustica e slide, suona mandolino, banjo, basso elettrico e percussioni mentre gli interventi di violino sono stati affidati alla guest star Mauro Carpi, nome di spicco nel panorama europeo del violino. Le composizioni attraversano le atmosfere più diverse utilizzando sempre il colore acustico e naturale degli strumenti: si spazia quindi da momenti di solo guitar (River Of Life, Western Pacific Rag) a temi autenticamente country (Silverlight, Tennessee Sunday Polka) fino a momenti di pura Americana (The Long Summer, Southern Skies, Prayer For This Land). Elemento comune a tutti i brani è la melodia, sempre cantabile e accattivante, che rende il cd perfetto tanto per l’ascolto che per la sonorizzazione di immagini. Michael Westbound non è un musicista esordiente: da oltre trent’anni la sua attività si svolge a cavallo tra musica acustica, jazz e musica per immagini. Wide Open Fields è il suo personale omaggio al country e al fingepicking, generi grazie ai quali si è avvicinato alla musica da adolescente e che da allora sono rimasti stabilmente nel suo cuore.

 Una breve descrizione di ogni traccia:

01 THE LONG SUMMER:  I colori di un’ estate indimenticabile, rimasta sempre viva nel cuore.

02 PRAYER FOR THIS LAND: Un inno di ringraziamento per la nostra Madre Terra

03 ENDLESS ROAD: Viaggiare in solitudine: io, il cielo e la strada.

04 FIELDS AND CLOUDS (versione con cello): Casa è ormai vicina e qualcuno ti attende

05 MOUNTAIN FOG: Un paesaggio magico, un mondo bianco e silenzioso

06 RIVER OF LIFE: Onde di vento fresco ti avvolgono

07 HOPI RAIN DANCE: Un tempo, gli uomini e la terra vivevano in una silenziosa armonia

08 SOUTHERN SKIES: Andando a sud, dove il cielo è più grande e più luminoso

09 WESTERN PACIFIC RAG: Un viaggio verso una nuova terra e una nuova vita

10 SILVERLIGHT:  Cavalli che corrono, liberi come il vento

11 MOUNTAIN RIVER RAG: Un ruscello che canta la sua canzone tra i ciottoli

12 OLD LOVE WALTZ: Un valzer country per un amore perduto, ma mai dimenticato

13 SONORA SUNRISE: La luce di un nuovo giorno nel deserto

14 TENNESSEE SUNDAY POLKA: Per concludere, una festa con gli amici veri.

15 FIELDS AND CLOUDS #2 (versione per sola chitarra)

 Musicians:

Michael Westbound – guitars, mandolin, banjo, slide, bass, percussions, voice

Mauro Carpi – violin

Mauro Gavini – cello

Artistic and executive production: Rob Colella for RedWood Recordings.

Cover pictur by: Rob Colella

Cover-art by Riccardo Bianchi.

All tracks composed by: Michele Ariodante

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Michael Westbound
WIDE OPEN FIELDS”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *