Jade And The Freeeways - There Is A Light
Alacran - Reflejo De Luna
Barrio Jazz Gang
Bungalove
Pauline London
Leonardo Cesari Jazz Combo
The Halftones
Brother Groove
Os Morcegos
Message Combo
D.J. Spice
Ensemble Sideral
Panaphonic
Dynamic 4
Gabriele Barettin
Randomized Coffee
L.E.D.
Os Modernistas
The Transistors

IN REBUS (PLAYS THE PIANO)

IN REBUS (PLAYS THE PIANO)
Gabriele Barettin

Album MP3

Our Music Download Store @ Funky Juice


In Rebus - Plays The Piano (mp3)

In Rebus - Plays The Piano (mp3)

Gabriele Barettin

cod:  fuju 0123-044
artista: Gabriele Barettin
label: Funky Juice
formato: DIGITAL RELEASE
 

[ Add All Tracks to Cart ] Cost €9
# Track Name Duration Preview Cost +Add
1 Che Cosa è Il Tempo 04:16 €0.90
2 Ilaria In Bicicletta 03:37 €0.90
3 Cerca Dentro 03:44 €0.90
4 Fratello 05:18 €0.90
5 In Due 03:13 €0.90
6 Sicumera 03:33 €0.90
7 Est Modus In Rebus 03:36 €0.90
8 Angelo 02:57 €0.90
9 The Power Of Love 04:39 €0.90
10 Zanzibar 05:00 €0.90
11 In Rebus 04:40 €0.90

This page has been viewed 7,862 times.

Album Flac

Le tracce FLAC di questo album sono disponibili gratuitamente. Per ottenerle è sufficiente inviare una richiesta a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. dopo aver acquistato le corrispondenti tracce MP3, specificando il numero dell'ordine.

Descrizione

Gabriele Barettin nasce musicalmente nel 1982 all'età di otto anni, quando i suoi genitori, intravedendo in nuce una vibrante curiosità artistica e una viva predisposizione per la musica, comprano un pianoforte. Inizia così la grande storia d'amore con la musica. I suoi studi iniziano con gli insegnamenti privati del Maestro Walter Fischetti, ordinario, in quel periodo, del Conservatorio de L'Aquila.
Nel 1993 si iscrive alla Scuola popolare di musica di Testaccio. Contemporaneamente inizia una collaborazione in qualità di consulente musicale nell'allestimento di alcuni spettacoli delle stagioni teatrali del Teatro dei Cocci dal 1993-1996. Frequentando la Scuola di Testaccio intraprende lo studio della musica afro-americana, sotto la guida di rinomati jazzisti italiani: Carlo Cittadini, Silverio Cortese, Sandro Satta ed Angelo Schiavi. Con la band Robby Dread and GoodVibration partecipa a due edizioni della manifestazione internazionale di musica reggae "Rototom SunSplash" ad Osoppo.
Dopo la parentesi reggae, Gabriele Barettin prende parte ad un progetto latin-jazz di musica inedita, La Pellicola Band, suonando con il Maestro cubano di percussioni Umberto Oviedo in numerosi club romani e partecipando a diverse manifestazioni live come il "Festival della canzone italiana a Monaco di Baviera" e "Marte Live". Questo grande impegno con la musica è affiancato da ulteriori collaborazioni come direttore musicale e pianista dal vivo con la compagnia teatrale "Accademia dei Kacini" di Fabrizio Giannini, con il quale nel 2004 inizia un sodalizio artistico all'insegna dell'amore per il teatro che continua fino ad oggi.
Numerose le sue performance al piano di brani inediti e di arrangiamenti originali di brani editi della tradizione popolare in molti teatri romani: dal Teatro dei Satiri, al Teatro Rossini, dal Nuovo Teatro Colosseo, allo Stadio della Pallacorda (con Valentina Persia).

Nello stesso periodo decide di intraprendere lo studio della fisarmonica a piano, che utilizza dal vivo nei momenti più "popolari" delle proprie performance.
Attualmente Gabriele Barettin lavora al progetto artistico,"Funky Motion", con una band di musicisti, rielaborando all'insegna di un divertentismo musicale puramente funk, brani popolarissimi, come le sigle dei più famosi serial tv degli anni '70-'80.
"In rebus" è il suo esordio discografico come compositore: la sua prima raccolta di brani inediti per pianoforte solo. La sua vitalità artistica continua ad esprimersi sia nella musica che nel teatro, due binari paralleli e di medesima estensione della sua poliedrica identità.

 In due: l'esperienza del doppio di sé. Quando conoscere se stessi è imparare a convivere con l'altra parte di noi. Quando accettare l'esistenza in ognuno del bene e del male è condividere, e non dividere.

 Ilaria in bicicletta: Ilaria salta sulla sua nuova bicicletta. Dopo le prime esitanti pedalate, corre spedita: il mondo è suo. Ma d'improvviso cade a terra, un ostacolo imprevisto sulla strada. Ira e disappunto si scatenano in lei. Ma ecco che il volo di una farfalla riapre il suo sorriso, e subito col suo destriero riparte verso nuove avventure.

 Angelo: Angelo ha vinto una malattia che fa paura: ha rischiato tutto,fino a rischiare di non esserci più. Ma è rimasto uguale a se stesso, conservando sempre e comunque la sua indole cordiale e benevola, senza piegarla alla paura.

 Fratello: cos'è un fratello: un amico? uno capitato lì, quasi per caso? sangue del mio sangue? un rivale? un maestro? un figlio? Forse tutto questo. E certamente altro, che scoprirò.

 Zanzibar: un viaggio attraverso luoghi e sonorità che si fondono in una miscela di spezie e emozioni. Zanzibar è la voce del ricordo e dell'oceano.

 Cerca dentro: l'eterna, umana ricerca del senso della vita passa attraverso la comprensione di se stessi: nosce te ipsum! Ma conoscere è anche comunicare. C'è chi lo fa attraverso la scrittura, chi attraverso la pittura o il disegno: io amo farlo con la musica.

 Sicumera: da una timida melodia può nascere la forza di avanzare, energici, solenni, forti, incontro a qualsiasi ostacolo.

 Che cos'è il tempo: cerco invano soluzioni, ritagli di tempo, sensazioni, rubando secondi, minuti, una vita. Carpe diem dice il passato, ma appena lo dici subito è stato, quando perdi occasioni, un treno, un amore.

 Est modus in rebus: la ricerca attraverso la musica di un ordine interiore, difficile da trovare in una vita eclettica; tre linee vocali che si intrecciano, si fondono, si sovrastano, vivono in autonomia: dinamiche simili alle vicende alternate dell'Ego freudiano.

 The power of love

 In rebus: la consapevolezza che la verità è in ogni cosa: che sia un gesto, un avvenimento, un sentimento espresso. La vita non è un mero concetto astratto. La vita è in tutte le cose.

People Who Bought This Also Bought

Ensemblesideral Tangovertical

 

 

 

Newsletter

Contatti

Compila questo modulo per contattarci. Sarai ricontattato prima possibile.
L'invio di questo modulo, implica il consenso al trattamento dei dati secondo la normativa sulla privacy.
captcha
Ricarica