The Funky Juice biography

L'Etichetta discografica Funky Juice records viene fondata nel 1997 da Roberto Colella che dopo numerose esperienze musicali e organizzative nell'ambito del club-culture romana decide di dedicarsi con passione allo sviluppo di nuovi artisti, di respiro internazionale con attitudini musicali fuori dagli schemi. Fino ad oggi sono stati pubblicati circa 40 tra cd full-lenght e cd EP. Gli artisti che si sono piu distinti e hanno avuto piu riconoscimenti all'estero sono: barrio jazz gang, pauline london, bungalove, cuban jazz combo, brother groove, panaphonic, phonorama, os morçegos e gli ensemble sideral.

La filosofia dell'etichetta trae spunto dal mondo della bellezza, dell'arte, dal semplice e puro divertimento, e dallo scambio dei valori sensoriali ed emotivi con la percezione della natura come elemento alla base di ogni creazione. Il tutto segnato dalla passione e dal sentimento. Con i nostri progetti e i nostri esperimenti musicali, vogliamo fortemente inserire ed intensificare, argomenti per una nuova esistenza e per una nuova conoscenza, per apportare una piu pura fruizione del mondo dei suoni. Elevare il significato della musica nella vita di tutti i giorni e non usarla e pensarla solo come spensierata o superficiale.Come un magma fuoriesce tra i viali delle città in tutto il mondo con un battito intenso, e contagioso la nostra musica evoca le magie delle notti passate a sognare e a danzare in compagnia dei nostri migliori amici e tra le genti di tutto il pianeta. Tutti uniti dal pensiero di appartenere allo stesso mondo di suoni che ci sostiene e ci migliora la vita. La musica di qualità fa crescere, sognare, fortifica e molte volte indica nuove strade.

Siamo stati ispirati ogni giorno dai ritmi africani, cubani, Jazz, Soul, Funky, Bossa-Nova, sempre conditi con nuove spezie e nuovi sapori.Il nostro ritmo è selvaggio, libero ed espressivo. Tutte le produzioni nascono nel proprio FUNKY JUICE studio.La label ha anche una struttura editoriale e uno studio grafico per promuovere l'immagine e il proprio stile. Le collaborazioni artistiche in tutta Europa negli Stati Uniti e in Giappone aiutano l'etichetta ad espandere la propria voce nel mondo, favorendo inoltre anche la propria rigenerazione di idee necessaria per creare prodotti con respiro inernazionale. Manteniamo costantemente buoni rapporti di reciproco scambio di prodotti e idee con molte etichette indie internazionali ma anche talvolta con major e/o label di grosso calibro.Oltre chiaramente ad essere rappresentati da circa 15 publisher per i rispettivi piu importanti territori del mondo.

L'etichetta ha messo sotto contratto circa 25 artisti.

I più importanti gruppi dell'etichetta sono: i Barrio Jazz Gang formatisi nel 2000 con l'unione del chitarrista/compositore/arranger Stefano Micarelli e dal D.J./compositore/Computer Programmer/Roby Colella. Il loro linguaggio musicale non conosce barriere e confini, e in tutti i loro lavori lo testimoniano gli elementi sonori provenienti anche da culture all'apparenza lontane (Brasile, Cuba, Afro-Americhe) che in alcune tracce vengono filtrati in un caleidoscopio di nuovi ritmi e sonorità.Pauline London, (un artista di grande talento e una cantante davvero grande che è già apparsa in molte produzioni di Barrio Jazz Gang) Bungalove (un gruppo brasiliano-electro), Phonorama (band di talento dal suono funky-jazz), Panaphonic (progetto elettronico-chill), Roby J.C. Sound (ludoteca di Roby in jazzy-lounge style), Ensemble Sideral (tango-jazz mediterraneo con un quartetto d'archi).

Ultime acquisizioni sono: Leonardo Cesari Jazz Combo che nasce dalla ricerca di un suono che sposi il jazz degli anni ' 50 e ' 60 con i ritmi della musica jazz-club contemporanea.

Message Combo un gruppo dai suoni caldi che si ispirano alla vita notturna negli anni 1960 delle città Americane, costruendo groove e suoni tipici dell stile Motown. Il gruppo Sand, Water & Wind con la rivisitazione in chiave smooth-jazz dell'album storico dei Beatles: "Let It Be " rappresenta l'ultima acquisizione dellì'etichetta.

I prossimi futuri lavori saranno in ordine:il secondo lavoro dei SAND WATER & WIND "ABBEY ROAD" ad un anno esatto dall'uscita del loro primo.Il nuovo lavoro di Roby Colella qui con un nuovo progetto di minimal/chamber-music/electronic, Leaf Cafè Ensemble. Gli Halftones gruppo Funky-Jazz,e Il tanto attesissimo primo album degli: ALACRAN, artisti di tango-jazz mediterraneo.

La REgroovable jazz, sublabel nata nel 2004 espressamente per lavorare con jazzisti e proporre un suono jazz – latin - bossa con atmosfere 60/70, partì con il cd dei DYNAMIC 4 - My favorite beats, progetto di un quartetto di giovani jazzisti dove in questa veste creano sonorita esclusivamente acustiche-retro con sapori blue note breaks. Il secondo cd è stato Mambostar dei CUBAN JAZZ COMBO di Fabrizio Aiello e Riccardo Cundari (latin-jazz sounds con influenze mambo,rumba e cha-cha), a seguira Os Morçegos di Mauro Andreoni e Gigi Zito, (bossa nova e samba-jazz moods).

Brani originali composti oggi e anche splendide cover version di brani classici, tutto condito con sound e tecniche di ripresa di quei tempi.

Il quarto progetto è stato Brother Groove che nasce dall'idea di utilizzare grandi temi Pop e Rock storici ma anche underground sia orchestrali e non, del periodo '60 e primi '70 in forma essenziale del quartetto jazz. I bambini che crescono in un ambiente arricchito di musica sono in grado di capire e godere la musica meglio per il resto della loro vita, quindi non dimenticate di ascoltare spesso la musica Funky Juice.